Blog Archives

Piccoli libertari crescono

ottobre 21, 2011
By

Ecco qui il futuro John Galt che ci salverà dalla crisi mondiale. 😉 Il piccolo Riccardo ha già le idee molto chiare. Sul retro della maglietta c’è scritto: “Ho ancora i denti da latte e già 32.000 euro di debito. Se piango non sono capricci.” Se anche voi avete foto vostre o dei vostri familiari/amici con simboli libertari speditele a infolibertarianation.org. Saremo felici di pubblicarle.  

Read more »

Iscriviti alla newsletter di libertariaNation!

ottobre 20, 2011
By

Ci sono vari modi per stare in contatto con tutte le novità di libertariaNation tra cui Facebook, Twitter o l’iscrizione ai feed (se non lo avete ancora fatto iscrivetevi o fate subscribe su questi social network). Ma niente può sostituire la cara vecchia newsletter. Una newsletter in cui oltre ad un sommario dei migliori post della settimana ci saranno informazioni utili, eventi in programmazione e altro ancora. Per iscriversi schiacciate sul postino nella colonna di destra oppure cliccate qui....

Read more »

1 Comment

C’è da indignarsi eccome

ottobre 18, 2011
By

Tanto, forse troppo si è detto sugli indignados di Wall Street e ora italiani. Ma forse non si è detto quello che c’era bisogno di dire: che cioè gli indignados italiani hanno capito veramente poco di quello che sta succedendo nel mondo. Per dimostrarvelo vorrei fare un gioco mentale. Cercate una immagine degli indignados italiani con i loro striscioni e le loro rivendicazioni. Prendetene una della  manifestazione dell’altra settimana contro Bankitalia (leggere nota in basso). Ora immaginate di poter...

Read more »

2 Comments

Lo Stato ci aiuti contro le recensioni anonime

ottobre 12, 2011
By

Internet questo mostro. Deve essere che gli italiani hanno un pessimo rapporto con la rete. O forse hanno semplicemente un pessimo rapporto con le libertà. Sta di fatto che quando si tratta di difendere i propri interessi i gruppi di potere che contano cercano in tutti i modi di utilizzare lo Stato per avere favori che li possano avvantaggiare. L’abbiamo visto con il caso della Legge anti-Amazon di qualche mese fa e chissà se in futuro lo vedremo anche...

Read more »

4 Comments

Supporta libertariaNation sul web!

ottobre 11, 2011
By

Come abbiamo visto libertariaNation vive del supporto volontario dei suoi ideatori e collaboratori. Ma senza i suoi lettori e supporters non può andare avanti. Se veramente siete appassionati di temi libertari e credete anche voi nel nostro progetto ma non volete collaborare attivamente con noi potete ancora fare molto per libertariaNation con link e banner nei vostri siti, social network o semplicemente col vecchio caro passaparola. Per i link vi preghiamo di utilizzare la l minuscola e la N...

Read more »

6 Comments

Liberali e libertari, confusioni lessicali e politiche

ottobre 10, 2011
By

Uno dei motivi di più grande confusione nei dibattiti sul web riguardo al libertarismo è la somiglianza di quest’ultimo col termine liberalismo. Per molte persone a digiuno di libertarismo, liberale e libertario sono sinonimi. In realtà libertarismo e liberalismo sono lontani cugini ma non sono fratelli. Ma vediamo di fare un po’ di chiarezza sul nome innanzitutto. Libertarismo deriva dal termine inglese libertarianism. I libertarian quindi sono i sostenitori del libertarianism. Un termine nato in USA e che non...

Read more »

8 Comments

Noi a George lo meniamo

ottobre 7, 2011
By

Immagina che tu abbia un amico che si chiama George. Siete stati amici fin dall’infanzia. Anche se non siete così vicini come un tempo vi vedete ancora ogni tanto e andate molto d’accordo. Un giorno tu e George siete raggiunti da un vecchio amico in comune, Oliver. Oliver spiega che è in un periodo sfortunato e sta cercando di raccogliere soldi per poter pagare gli studi per i suoi ragazzi. Tu vuoi aiutare Oliver, così gli dai un po’...

Read more »

11 Comments

Lo scandalo Solyndra e la “bolla verde” del futuro

ottobre 6, 2011
By

Quello che segue è la dimostrazione lampante dei meccanismi diabolici che regolano l’interelazione tra Stato e grandi compagnie. Una relazione reciproca per cui lo Stato spesso privilegia alcune compagnie o imprenditori vicini ai governi utilizzando soldi pubblici con la scusa del bene comune. Parliamo di Solyndra, l’azienda californiana che produceva pannelli fotovoltaici orizzontali d’avanguardia. Questi pannelli erano in grado di assorbire energia solare da molte direzioni grazie alla struttura tubolare dei suoi componenti. Lo scandalo Solyndra incomincia nel 2009...

Read more »

7 Comments

Abbiamo bisogno anche di voi

ottobre 4, 2011
By

LibertariaNation vive del supporto volontario dei suoi ideatori e collaboratori. Sfortunatamente il tempo non è mai abbastanza e ci sono aree di conoscenza e tecniche che non riusciamo a coprire. Ecco perché abbiamo bisogno di nuove leve e di nuovi collaboratori che ci possano aiutare a rendere il progetto ancora più professionale e vincente. Se sei interessato al libertarismo e pensi di avere le qualità adatte per questo progetto puoi aiutarci nella nostra causa scrivendoci a infolibertarianation.org. Se sei...

Read more »

Sul libertarismo, ovvero sulla libertà di scelta

ottobre 3, 2011
By

Si può parlare per ore della filosofia libertaria sotto svariati aspetti ma alla fine per poterla descrivere in poche parole tutto si riduce ad un singolo bisogno primario dell’individuo: la libertà di scelta. Ciò che rende un essere umano libero è la sua possibilità di scegliere tra varie alternative. Nel momento in cui questa possibilità viene meno non si è più liberi. In passato il concetto di scelta si limitava a poche attività umane, poiché gli individui rimanevano legati...

Read more »

1 Comment

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.