Blog Archives

Lo scandalo Solyndra e la “bolla verde” del futuro

ottobre 6, 2011
By

Quello che segue è la dimostrazione lampante dei meccanismi diabolici che regolano l’interelazione tra Stato e grandi compagnie. Una relazione reciproca per cui lo Stato spesso privilegia alcune compagnie o imprenditori vicini ai governi utilizzando soldi pubblici con la scusa del bene comune. Parliamo di Solyndra, l’azienda californiana che produceva pannelli fotovoltaici orizzontali d’avanguardia. Questi pannelli erano in grado di assorbire energia solare da molte direzioni grazie alla struttura tubolare dei suoi componenti. Lo scandalo Solyndra incomincia nel 2009...

Read more »

7 Comments

Abbiamo bisogno anche di voi

ottobre 4, 2011
By

LibertariaNation vive del supporto volontario dei suoi ideatori e collaboratori. Sfortunatamente il tempo non è mai abbastanza e ci sono aree di conoscenza e tecniche che non riusciamo a coprire. Ecco perché abbiamo bisogno di nuove leve e di nuovi collaboratori che ci possano aiutare a rendere il progetto ancora più professionale e vincente. Se sei interessato al libertarismo e pensi di avere le qualità adatte per questo progetto puoi aiutarci nella nostra causa scrivendoci a infolibertarianation.org. Se sei...

Read more »

Sul libertarismo, ovvero sulla libertà di scelta

ottobre 3, 2011
By

Si può parlare per ore della filosofia libertaria sotto svariati aspetti ma alla fine per poterla descrivere in poche parole tutto si riduce ad un singolo bisogno primario dell’individuo: la libertà di scelta. Ciò che rende un essere umano libero è la sua possibilità di scegliere tra varie alternative. Nel momento in cui questa possibilità viene meno non si è più liberi. In passato il concetto di scelta si limitava a poche attività umane, poiché gli individui rimanevano legati...

Read more »

1 Comment

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.