Autore: Lu

"Quello che io penso sia utile è di avere il governo il più vicino possibile a me e lo stato, se proprio non se ne può fare a meno, il più lontano possibile dai coglioni.” (Fabrizio de André)

Contare nel mondo

L’URSS era uno stato immenso. Era grandissimo, era la seconda potenza mondiale, decideva le sorti di almeno mezzo mondo e faceva il bello e il cattivo tempo su scala globale. Era un vero e proprio impero che per decenni ha…

Difendere l’indifendibile Corona

Difendere l’indifendibile è un bel libro del 1976 scritto da Walter Block nel quale l’autore difende, appunto, personaggi ritenuti dalla maggior parte delle persone indifendibili e una piaga della società. Personaggi come il maschilista, lo speculatore, il crumiro e il ricattatore.…

Intervista a Carlo Stagnaro su Fermare il Declino

È indubbio che Fermare il Declino (FiD) stia facendo parlare anche all’interno dell’area libertaria. Abbiamo chiesto quindi a Carlo Stagnaro, tra le altre cose direttore ricerche e studi dell’IBL e uno dei nove promotori originari di FiD, di rispondere a qualche domanda per…

Se per voi va tutto bene

Una cosa che mi spaventa dei cittadini dello stato italiano è la totale sottomissione alla spirale di bizzantinismo e tirannia fiscale che li sta velocemente risucchiando verso il fondo. Lo stato italiano ha fatto un lavoro perfetto indicando un caprio…

L’anno del serpente

Da tutto il team di libertariaNation gli auguri per un 2013 ricco di libertà. Ricordate: nel calendario dell’Asia Orientale il 2013 è l’anno del serpente!

Perché i politici non diventano più intelligenti?

Inauguriamo l’era italiana del post 2.000 miliardi di debito pubblico (=politico) con una traduzione di un articolo di Kurt Schiltknecht dal numero del 13. dicembre del settimale svizzero Die Weltwoche. Tasse sempre più alte, più centralismo e intervento statale: questo è il…

La democrazia al suo massimo

Il 24 giugno 2012 Mohamed Morsi dei Fratelli Mussulmani a seguito di elezioni democratiche diventa il nuovo presidente dell’Egitto con il 51% dei voti. Un obiettivo è dare una nuova costituzione all’Egitto, costituzione in linea con l’idea di società che…

Finalmente libero

Non trovo niente di censurabile nella decisione di una persona di togliersi la vita. Per i più disparati (e disperati) motivi si può scegliere di uccidersi. Ovviamente il dolore tra i propri cari sarà tremendo, forse più tremendo di una…

Esiste se gli individui vogliono che esista

Per un libertario il termine individualismo non ha connotazioni negative, anzi, è un dolce suono che racchiude significati cari al libertario. I libertari difendono sempre dalla violenza di arroganti maggioranze la più piccola delle minoranze: l’individuo. Ci sono tanti esempi…

La mezza indipendente

Vado a Taiwan ogni 4/5 mesi per lavoro e ormai conosco abbastanza bene la situazione dell’isola e dei suoi abitanti. Taiwan (nome ufficiale: Repubblica di Cina) è uno stato de facto ma non ufficiale. È riconosciuto ufficialmente solo da 23 stati…

La storia del mondo in 100 connessioni

La storia del mondo in 100 oggetti di Neil MacGregor non è assolutamente un libro libertario. Non parla di teorie libertarie, di volontarismo, di anarchismo o di libertà come piace vengano scritte queste cose a noi libertari. Anzi, l’autore più volte…