Economia

Non c’è alcun bisogno di obbligare qualcuno ad assicurarsi

marzo 27, 2013
By
images

Spesso si dice che se lo Stato non obbligasse i cittadini ad assicurarsi la macchina nessuno si farebbe l’assicurazione. Ma è veramente così? Oggi cercheremo di rispondere a questa domanda. Forse vi ricorderete di quando abbiamo parlato del New Hampshire, il piccolo stato USA dell’East coast ora teatro della più grande migrazione di libertarian al mondo grazie al Free State Project. Ebbene, il New Hampshire, oltre ad avere le leggi fiscali più liberiste degli USA dà anche molte libertà...

Read more »

15 Comments

Nella partita a scacchi tra UE e Russia ci perdono i ciprioti

marzo 25, 2013
By
cipro_rapina

E’ incredibile quanto la crisi cipriota non compaia mai in prima pagina nei giornali italiani e come sia relegata a mera curiosità. Eppure dopo Grecia, Portogallo, Spagna e Cipro sarà il turno dell’Italia a cadere. Evidentemente sono arrivati ordini dall’alto su come trattare la notizia: evitate il panico, sembra sia stato il messaggio ossequiamente seguito dalle testate. Perché se gli italiani si rendono conto che saranno le prossime pedine a cadere, chi non si affretterà a correre in banca...

Read more »

5 Comments

La Cina e l’Artico, ovvero la fine del Mediterraneo

marzo 18, 2013
By

Con lo scioglimento delle calotte polari, si sta accellerando in Artico l’apertura di nuove rotte commerciali e la ricerca di petrolio, metano e minerali, e la Cina sta pressando per guadagnare un punto d’appoggio nel Nord su cui sviluppare l’economia del futuro. Nel 2012 la rompighiaccio Xue Long (Dragone dei Ghiacci) è diventata la prima nave cinese a navigare lungo la Northern Sea Route (rotta di navigazione dal Pacifico all’Atlantico dal Mare di Bering allo stretto di Barents, al...

Read more »

2 Comments

RAI e Mediaset a confronto sui costi

febbraio 11, 2013
By
littizzetto-jpg_115844

Paolo Pascucci ha di recente pubblicato un post sulle differenze di costi e numero di personale tra le aziende RAI e Mediaset. La prima come sapete pubblica e la seconda privata. Il paragone come facile immaginare è impietoso. A fronte di 6.113 dipendenti Mediaset spende in stipendi 567 milioni di euro mentre la RAI ha 10.196 dipendenti che (ci) costano 935 milioni di euro. “Si osserva, inoltre, che i ricavi delle due aziende sono: Rai 2.973,9 milioni di euro...

Read more »

8 Comments

Ambiente e libero mercato: il “caso” caccia alla foca

gennaio 31, 2013
By
300px-Sealhunt_550

Con l’avvicinarsi della primavera, come ogni anno si avvicina anche il periodo della caccia delle foche in Canada, con inevitabile “scontro” tra gli ambientalisti e liberal-ecologisti, da un lato, e cacciatori e impreditori del settore dall’altro. Questo potrebbe essere un caso da manuale in cui il libero mercato avrebbe difeso l’ambiente… L’ATTIVITA’ Iniziamo con un “dato”. Il Governo Canadese ha sempre sovvenzionato pesantemente la caccia alle foche. Nel periodo 1995-2001 circa 20 milioni di dollari sotto forma di sussidi...

Read more »

4 Comments

Crony capitalism – Recensione di Manifesto capitalista di Luigi Zingales

gennaio 30, 2013
By
zingales

Crony capitalism è un’espressione che dal 2007 anche i più distratti avranno sentito evocare da più parti nel descrivere le cause della profonda crisi economica che il mondo sta continuando ad affrontare da allora. E’ il capitalismo, allora, la causa di questo sfascio economico? E’ il “sistema capitalista” a essere responsabile di tutto ciò? Hanno ragione allora i contestatori del libero mercato a invocare un profondo cambiamento sistemico? La risposta che va data a questa domanda è no. E...

Read more »

2 Comments

What should economists do?

gennaio 23, 2013
By
buchC6

“I want to argue that the “order” of the market emerges only from the process of voluntary exchange among the participating individuals. The “order” is, itself, defined as the outcome of the process that generates it. The “it,” the allocation-distribution result, does not, and cannot, exist independently of the trading process. Absent this process, there is and can be no “order.”… Individuals do not act so as to maximize utilities described in independently-existing functions. They confront genuine choices, and...

Read more »

The rational optimist

gennaio 14, 2013
By
Ridley Rational Optimist

‘We see in almost every part of the annals of mankind how the industry of individuals, struggling up against wars, taxes, famines, conflagrations, mischievous prohibitions, and more mischievous protections, creates faster than governments can squander, and repairs whatever invaders can destroy.’ ‘ Possiamo vedere ovunque negli annali dell’umanità come l’operosità degli individui, lottando contro guerre, tasse, carestie, scontri, dannosi divieti e ancor più dannose tutele, crei più velocemente di quanto i goveni possano dilapidare, e ricostruisca qualunque cosa degli...

Read more »

Gomorra di Stato

gennaio 11, 2013
By
w964

Leggendo questo articolo della BBC che ricapitola per sommi capi la situazione socio-economica-politica degli ultimi mesi in Italia mi sono imbattuto in questa frase del professor Marco Pagano (docente di economia all’Universtà di Napoli): “The Neopolitan mafia is known as the Camorra and, according to Marco Pagano, an economist at Naples University, their activities act as a tax and has a huge drag on the economy. “Protection money having to be paid by shopkeepers or manufacturing firms to the...

Read more »

103 Comments

LibertariaNation per Contante Libero

gennaio 8, 2013
By
1000_montessori

Forse le uniche persone che si rendono conto del vero valore del denaro contante sono i libertari. Il denaro contante, nonostante l’errore nixiano di sganciarlo dall’oro, rimane uno dei pochi strumenti per poter “comprare” (è il caso di dirlo) un po’ di libertà. Libertà di non essere tracciati quando si compra o si vende, libertà di comprare qualsiasi oggetto senza dover aver paure che qualche funzionario statale possa poi schedarvi se in futuro quell’oggetto o servizio diventi illegale (pensate...

Read more »

5 Comments

L’effetto Depardieu sta funzionando

gennaio 7, 2013
By
depardieu_0

Prima delle feste ci eravamo occupati del caso Depardieu-Hollande e ci eravamo augurati che altri superricchi (e non solo) seguissero l’esempio di Depardieu, un inconsapevole eroe randiano. Ebbene, forse non si è avuto notizia di altri casi eclatanti ma ben due governi, quello belga e quello russo, hanno lanciato dei chiari messaggi di accoglienza per i rifugiati fiscali francesi. Certo da Putin non ce lo saremmo mai aspettati ma è comunque un buon segno. Significa che l’effetto Depardieu sta...

Read more »

38 Comments

Perché i politici non diventano più intelligenti?

dicembre 17, 2012
By

Inauguriamo l’era italiana del post 2.000 miliardi di debito pubblico (=politico) con una traduzione di un articolo di Kurt Schiltknecht dal numero del 13. dicembre del settimale svizzero Die Weltwoche. Tasse sempre più alte, più centralismo e intervento statale: questo è il trend fatale in politica economica. Perché i politici non diventano più intelligenti? “La storia insegna agli uomini che la storia non insegna agli uomini”, così ha detto una volta Gandhi. Si ricava questa impressione guardando lo sviluppo della politica...

Read more »

1 Comment

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.