Noi siamo in alto

ottobre 4, 2011 27 Comments
By

Allacciamoci al post precedente e spieghiamo dove sono i libertari. Solitamente le persone dividono le filosofie politiche in due grandi raggruppamenti: la destra e la sinistra. Tuttavia questa divisione è troppo grossolana e non rispecchia le vere divergenze. Alla sola asse delle ascisse dobbiamo aggiungere l’asse delle ordinate. Lasciare quindi la monodimensiale linea destra-sinistra per entrare nel bidimensionale quadrato; proprio come nella figura qui sopra. Si ottengono così cinque macrogruppi ordinati secondo le libertà individuali e quelle economiche. Questa suddivisione è stata...

Read more »

27 Comments

Sul libertarismo, ovvero sulla libertà di scelta

ottobre 3, 2011 1 Comment
By

Si può parlare per ore della filosofia libertaria sotto svariati aspetti ma alla fine per poterla descrivere in poche parole tutto si riduce ad un singolo bisogno primario dell’individuo: la libertà di scelta. Ciò che rende un essere umano libero è la sua possibilità di scegliere tra varie alternative. Nel momento in cui questa possibilità viene meno non si è più liberi. In passato il concetto di scelta si limitava a poche attività umane, poiché gli individui rimanevano legati...

Read more »

1 Comment

La Nazione Libertaria

ottobre 3, 2011 16 Comments
By

Oggi nasce libertariaNation, una nuova voce italofona libertarian. Siamo un team di mediamente giovani che ha fatto una scommessa semplice e difficile allo stesso tempo: diffondere e far crescere le idee di libera interazione tra le persone, di responsabilità individuale, di libertà di mercato e di antistatalismo tra le persone di lingua italiana. Difficile perché il libertarismo con tutte le sue propaggini filosofiche, artistiche e letterarie è quasi del tutto sconosciuto al pubblico di lingua italiana e soffre di...

Read more »

16 Comments

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.