Società

Il socialismo capitalistico delle Olimpiadi (e dei mondiali di calcio)

novembre 15, 2013
By

Se c’è una cosa che mi ha colpito della mia breve permanenza in Brasile di alcune settimane fa è stato l’incontro/scontro di un paese “work in progress”, ovvero di un paese cantiere. A partire dall’aeroporto di Sao Paulo che sembra un’immensa officina con camion stracarichi di terra fino alle nuove strade che nei sogni del governo dovranno collegare senza ingorghi le varie parti della città. Il mio amico Anderson appena atterro mi dice che  “è tutta finta per far...

Read more »

Solo una cosa: non diventare Robert

ottobre 22, 2013
By

Ultimamente non sono molto presente su libertariaNation perché il 10 Ottobre sono diventato padre. Tra il lavoro, la privazione del sonno e le ore a contemplare la creatura di 4 e passa chili, non ho molte energie rimanenti. Ovviamente la nascita di un figlio ti fa partire tutta una serie di pensieri e di ansie. Per tuo figlio vuoi il meglio, vuoi che abbia tutte quelle possibilità che tu non hai avuto e vuoi che cresca in un ambiente...

Read more »

5 Comments

Relativizzare…e scappare

ottobre 9, 2013
By

Quando scrivo i miei post prendendo spunto da un evento accaduto in Svizzera o quando analizzo certe falle del sistema svizzero mi piacerebbe far passare il concetto, come dico spesso, che la Svizzera non è il paradiso. Certi meccanismi, certe assurde chiusure al mercato e certa mentalità a volte limitata mi fanno di tanto in tanto lanciare improperi contro il Paese nel quale abito. Tuttavia vorrei fosse chiaro che si deve relativizzare quello che scrivo. Se è vero, come...

Read more »

46 Comments

The State Delusion: Dieci miti ingenui a favore dello stato (Parte II)

ottobre 3, 2013
By

(Continuo in questo il mio elenco di miti contro il libertarismo e a favore dello stato, la prima parte la potete leggere qui) Mito numero 6: perché siete contro le tasse? Sono solo dei pagamenti per dei servizi! Se le tasse fossero veramente solo dei pagamenti per dei servizi, i libertari non avrebbero nulla in contrario. Ma questo semplicemente non è vero. Nemmeno la fantasia più sfrenata degli statalisti può giustificare come “pagamento di servizi” le tasse sulle eredità, le tasse sul...

Read more »

2 Comments

The State Delusion: Dieci miti ingenui a favore dello stato Parte I

settembre 30, 2013
By

Tempo fa, su questo sito, ho espresso l’idea che al movimento libertario serve un libro di successo e controverso che susciti dibattiti e interesse come  The God Delusion (it: L’illusione di Dio) di Richard Dawkins ha fatto per il New Atheism. Che si sia d’accordo con le conclusioni di Dawkins o no il suo libro ha reso popolare e comprensibile all’ “uomo della strada” le posizioni di una corrente filosofica minoritaria e complessa, e ha suscitato un dibattito vivace anche...

Read more »

17 Comments

In un mondo di utopie solo il libertario vede la realtà per quella che è

settembre 27, 2013
By

La vita di un libertario non è facile, soprattutto quando si deve interagire con chi libertario non è. Quante volte avete sentito dire qualcuno rispondere ai vostri solidi argomenti razionali con frasi del tipo: “Ma il vostro mondo non sarà mai perfetto!”; “Pensate di creare un mondo dove tutti vivono in pace, ma è impossibile.” Da dove nascono questi commenti così superficiali? Prima di tutto dall’incapacità di concepire un futuro senza la “progettazione”, cioè l’ingegneria sociale. Tutti i modelli...

Read more »

11 Comments

Quello che pensa il ‘popolo’ non è sempre la cosa più ‘giusta’

settembre 18, 2013
By
Quello che pensa il ‘popolo’ non è sempre la cosa più ‘giusta’

Da più parti sento, anche su siti libertari, che una delle motivazioni per cui Barack Obama non debba muovere guerra contro la Siria sia la volontà della ‘gente’, del ‘popolo’, ‘of the people’. Infatti molti sondaggi d’opinione in USA e internazionali ci dicono un fatto incontrovertibile: la guerra in Siria è estremamente impopolare. Ecco, a me da libertario pare una motivazione alquanto debole per vari motivi che elencherò di seguito e che possono essere lo spunto per discussioni sulla...

Read more »

10 Comments

Perché prendersela con l’immigrato è sbagliato – parte II

agosto 21, 2013
By

Abbiamo visto come le orde di polacchi in UK di 10 anni fa si siano rivelate una bolla emozionale da manuale. E abbiamo visto come il mercato e le sue regole di domanda-offerta abbiano risolto alla radice il potenziale problema selezionando la manodopera indispensabile e scoraggiando chi invece non aveva alcuna esperienza lavorativa o voglia di lavorare. Ma non è tutto rose e fiori ovviamente. Ci sono infatti tanti polacchi -e insieme a loro decine di migliaia di immigrati...

Read more »

2 Comments

Perché prendersela con l’immigrato è sbagliato – parte I

agosto 20, 2013
By

ITV News delle 19:00 sul canale britannico ITV. Il giornalista con perfetto accento britannico (received pronunciation) ma evidentemente mediorientale di seconda generazione lancia il servizio di Jasmine (che veste un hijab molto chic) che in un quartiere di Londra intervista i “locali” riguardo all’invasione di rumeni in UK. Mohammed per esempio, proprio fuori dall’uscio della sua macelleria halal, si lamenta con perfetto accento britannico dei nuovi arrivati rumeni che secondo le sue testuali parole “stanno invadendo il Regno Unito,...

Read more »

7 Comments

La mentalità terrona in Ticino

luglio 29, 2013
By

Definisco mentalità terrona come quell’atteggiamento di chi non fa altro che lamentarsi e chiedere aiuto a mamma stato anziché darsi da fare, chi fatalisticamente aspetta tempi migliori non facendo niente in prima persona per migliorare la propria condizione, chi accusa sempre entità terze per il proprio stato non pensando che forse è nella condizione in cui si trova per inezia personale. Non voglio offendere gli abitanti dell’Italia Meridionale con questa definizione, ma statisticamente queste persone sono più presenti nel Sud...

Read more »

2 Comments

Panchine anarchiche

luglio 26, 2013
By

Quello che mi colpisce di più del Regno Unito è che spesso le scelte di molti governanti locali sono improntate al privilegiare l’iniziativa privata piuttosto che quella pubblica. Mi spiego: se c’è da costruire una rotonda, un ponte, una stazione qualsiasi cosa di rilevanza pubblica nel Regno si cerca in tutti i modi di coinvolgere i privati per il loro finanziamento. Risultato è che molte opere pubbliche sono finanziate da compagnie private, società o perfino dalla stessa comunità locale...

Read more »

2 Comments

Giù le mani dal porno Cameron

luglio 25, 2013
By

E’ di questi giorni l’infelice proposta di legge di David Cameron di filtrare i contenuti pornografici per tutte le connessioni britanniche (anche se non si capisce per ora se il filtro varrà anche per la rete mobile). In poche parole secondo Cameron la pornografia in rete è la causa della violenza sui bambini e di futuri problemi sessuali per i bambini. Questa congettura è tipica del pensiero populista medio dei politici. Si guarda a posteriori agli interessi dell’assassino e...

Read more »

6 Comments

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.