Società

Quando il socialismo fallisce puoi sempre dire che è colpa delle banche

febbraio 14, 2012
By

In questi mesi stiamo assistendo al fallimento di un’azienda, del suo consiglio di amministrazione e del suo management fallimentare. Bancarotta fraudolenta, furti pianificati e impuniti, sfruttamento sul posto di lavoro. Ma di manette manco l’ombra. Anzi, altre aziende vorrebbero comprare questa compagnia in bancarotta sfruttando i propri lavoratori per salvare i propri investimenti. La metafora è appropriata per la situazione greca ma i colpevoli di quello che sta succedendo sono molti ed è davvero difficile trovare un capro espiatorio ...

Read more »

12 Comments

Volunia e rappresentazione

febbraio 13, 2012
By

Spesso mi sono fatto delle domande sulla stretta relazione tra apparenza e sostanza, cioè, niente di trascendentale, ma ho sempre avuto il sospetto che la forma e l’apparenza siano sostanza quanto la sostanza stessa. Ok, penso di non essermi fatto capire. Riprovo con un esempio. Un casa ben progettata, con interni da favola, con sistema elettrico e fognario a regola d’arte, con rifiniture eccelse, etc etc, se fuori è brutta non ha la stessa attrattiva di una casa uguale...

Read more »

5 Comments

Razzismo, quote razziali e stato: un breve sunto

febbraio 2, 2012
By

  The smallest minority on earth is the individual. Those who deny individualrights cannot claim to be defenders of minorities. Ayn Rand Per anni qui nel Regno Unito ho compilato form e fatto domande ufficiali sui quali vi era immancabilmente scritto: Qual è la tua minoranza etnica? E giù una lista di bianco, africano, nero-caraibico, asiatico, sud asiatico, polinesiano ecc. tra cui scegliere. Nella, anche questa immancabile, casella “altro” ho sempre scritto Homo sapiens. E continuo tuttora a farlo...

Read more »

7 Comments

Come fare beneficenza coi soldi degli altri

febbraio 1, 2012
By

Se non fosse per questi siparietti tra abili teatranti il Festival di Sanremo non se lo filerebbe nessuno. E quindi, sì, ci tocca parlare anche di Sanremo visto che le decisioni che vengono prese al festival riguardano, ahimé, tutti noi. L’ultima riguarda uno zombie della canzone italiana, Adriano Celentano, che ha richiesto come cachet per la sua presenza al Festival la bellezza di 350.000 euro. Soldi che vengono dalla RAI, ovvero dallo Stato, ovvero da tutti noi con le...

Read more »

6 Comments

C’è evasione ed evasione

gennaio 11, 2012
By

Tutti quelli che hanno a cuore le libertà personali e il principio di non aggressione non potranno che concordare con me che lo show di Cortina di qualche giorno fa sia stata una mossa mediatica e politica fuori dall’ordinario. Equitalia si è mossa come il braccio armato del Governo Monti per dare due messaggi importanti: dare un segnale di cambiamento col passato sia agli italiani che all’Europa; far capire che lo stato può fare tutto contro alcuni suoi cittadini....

Read more »

2 Comments

Dolce in Gabbia: come elusione diventa evasione

novembre 28, 2011
By

La settimana scorsa ha fatto molto scalpore la vicenda giudiziaria sulla presunta evasione fiscale di Dolce & Gabbana. In particolare a far scoppiare il caso sui giornali non è stato tanto che sia arrivato un ricorso in Cassazione dei precendentemente assolti Domenico Dolce e Stefano Gabbana. I giornali erano più interessati invece ai messaggi su Twitter di Stefano che scriveva “E’ proprio vero che in Italia fanno quello vogliono… a loro piacimento… sarebbe meglio forse andarsene”. Seguito da...

Read more »

1 Comment

Ordine signori, ordine!

novembre 24, 2011
By
Ordine signori, ordine!

A noi di libertariaNation gli ordini non piacciono tanto e questo si era capito. Uno di questi poi è sgradevole e antipatico perché va a toccare un aspetto davvero importante della vita, ossia comunicare e informare. Probabilmente l’ordine dei giornalisti non è il più nocivo per l’economia dello stato italiano, di sicuro è uno di quelli che sul lungo periodo ha contribuito di molto alla stagnazione della società italiana. Ieri Barbara Palombelli sul Foglio si è lanciata in una vibrante difesa dell’ordine dei giornalisti che si può riassumere...

Read more »

5 Comments

Lo Stato ci aiuti contro le recensioni anonime

ottobre 12, 2011
By

Internet questo mostro. Deve essere che gli italiani hanno un pessimo rapporto con la rete. O forse hanno semplicemente un pessimo rapporto con le libertà. Sta di fatto che quando si tratta di difendere i propri interessi i gruppi di potere che contano cercano in tutti i modi di utilizzare lo Stato per avere favori che li possano avvantaggiare. L’abbiamo visto con il caso della Legge anti-Amazon di qualche mese fa e chissà se in futuro lo vedremo anche...

Read more »

4 Comments

Diffamato

ottobre 11, 2011
By

Le recenti vicende di Nonciclopedia e della Wikipedia in lingua italiana hanno posto di nuovo all’attenzione pubblica la questione della diffamazione e della reputazione. Le vicende sono note e le riassumo velocemente: Vasco Rossi tramite avvocati se la prende con il sito satirico Nonciclopedia per la pagina a lui dedicata e Nonciclopedia chiude per qualche giorno. La Wikipedia in lingua italiana si sente minacciata dal comma 29 del “DDL intercettazioni” in fase di approvazione al parlamento che, citando il...

Read more »

6 Comments

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.