Supportaci

LibertariaNation vive del lavoro volontario dei suoi collaboratori. Ma per poter fare di più ha bisogno anche del vostro aiuto. Oltre ai costi del sito e dei libri per le recensioni, per non parlare del tempo, libertariaNation ha intenzione di investire del denaro nello sviluppo di video professionali di buona qualità. E per questo abbiamo bisogno di abbastanza euro per poter pagare un collaboratore per il video editing.

Chiunque di voi lettori può fare molto per aiutarci semplicemente utilizzando uno degli strumenti più venerati in questo sito: il libero mercato. Semplicemente cliccando sui banner di Amazon.it e Amazon.co.uk che vedete qui sotto o nei link che metteremo nelle nostre recensioni e comprando i prodotti di Amazon (libri, film, musica ecc.) ci aiuterete donandoci una piccola commissione. Sono pochi centesimi ma vogliono dire tanto per noi. E tutto questo senza l’uso coatto della forza come farebbe lo Stato ;) , ma semplicemente facendo la cosa più semplice e egoistica al mondo: comprare quello che vi piace o vi serve. Quando dovrete comprare su Amazon passate da noi e cliccate sui banner. Per voi non cambierà assolutamente niente ma per noi farà una grande differenza.

Potete trovare il nostro libertariaNation STORE qui, dove avrete un elenco dei testi libertari più significativi.

 

Se ti interessano i libri clicca qui sotto:

Se invece ti interessano i DVD:

Per la musica invece clicca qui sotto:

Videogiochi?

 

Se invece preferisci leggere libri in inglese puoi sempre ordinare tramite Amazon.co.uk. Qui sotto una selezione di grandi classici del libertarismo che non dovrebbero mancare nella vostra libreria:

Oppure se vi interessa comprare nel reparto del grocery per cibo o prodotti inglesi o internazionali clicca qui:

 

Se invece volete comprare un biglietto d’aereo possiamo consigliarvi di utilizzare Skyscanner, il miglior servizio per trovare e comprare i migliori voli al costo più basso.


234x60 generic skyscanner ESP

Oppure prenotate i vostri hotel tramite Booking.com. I prezzi saranno identici ma delle piccole commissioni verranno girate a noi.

12 Comments » 12 Responses to Supportaci

  1. TANSTAAFL | libertariaNation on novembre 23, 2011 at 07:10

    [...] questo sito: il libero mercato. Semplicemente cliccando sui banner di Amazon.it e Amazon.co.uk in questa pagina o nei link che metteremo nelle nostre recensioni e comprando i prodotti di Amazon (libri, film, [...]

  2. [...] Supportaci [...]

  3. Leonardo Pavese on maggio 23, 2012 at 03:04

    Mi fa piacere vedere un sito come questo anche in Italia. Io sto negli Stati Uniti e curo un blog sul quale pubblico traduzioni di articoli dall’inglese all’italiano e a volte anche viceversa. Se vi interessa mi offro di collaborare con qualche traduzione. Buona fortuna,
    L. Pavese

  4. fabristol on maggio 23, 2012 at 23:22

    Caro Leonardo

    grazie per i complimenti e per la tua disponibilità. Ti manderemo una e-mail nei prossimi giorni.
    grazie!;)

  5. ercolinux on dicembre 4, 2012 at 12:05

    Che ne dite di aggiungere un sistema per ricevere donazioni in bitcoin?

  6. Fabristol on dicembre 4, 2012 at 22:39

    Per Ercolinux

    La trovo una idea geniale e “libertaria”. Ho sempre tovato il concetto dei bitcoin affascinante e na bbiamo parlato su questo blog in passato. Sapresti darci qualche informazione in più al riguardo?
    ;)

    grazie

  7. Ercolinux on dicembre 5, 2012 at 06:36

    Certamente: vi servono maggiori informazioni sui bitcoin in generale o su come implementare un sistema per ricevere donazioni. Nel primo caso vi scrivo una mail con dei dettagli, nel secondo è molto semplice e ci sono almeno 2 modi.
    Scaricate il client bitcoin ufficiale da http://www.bitcoin.org oppure multibit da http://multibit.org/ e mettetelo su un pc qualsisai (la versione ufficiale scarica tutta la chain prima di partire e ci mette parecchio, anche un giorno intero se la connessione è lenta). Se non volete installare il programma andate su blockchain.info e create un portafoglio. Fatto questo passo basta che mettiate uno degli indirizzi creati sul portafoglio sulla pagina del sito e siete pronti a ricevere donazioni.
    L’altro modo è un po’ meno flessibile sugli importi ed è quello i creare un bottone per le donazioni con mtgox.com (il maggiore exchange in circolazione al momento): create un account, andate in Checkout button e inserite i dati richiesti, in un paio di secondi avrete il codice html di un bottone che richiede l’importo voluto e lo manda direttamente sul vostro conto (una cosa tipo questa
    ).
    Secondo me la prima soluzione è la più semplice da implementare ed è anche la più flessibile (se voglio donare 0,00001BTC lo posso fare così come se voglio darne 10).
    Se avete domande chiedete pure.

  8. Fabristol on dicembre 5, 2012 at 21:29

    Grazie mille per le preziose informazioni! Appena avremo tempo ci mettiamo d’impegno per inserirlo nel sito. Aspettati una e-mail se abbiamo problemi! ;)

  9. Ercolinux on dicembre 5, 2012 at 22:19

    Liberi di contattarmi quando volete ;)

  10. Francesco on gennaio 3, 2013 at 16:38

    Salve, ho scoperto il vostro sito per caso e mi sembra un’ottima idea. Siete già a conoscenza del tour europeo dell’autore Yaron Brook? (Free market revolution)

    Saluti

  11. Fabristol on gennaio 3, 2013 at 23:27

    Caro Francesco grazie mille per i complimenti. No, non eravamo a conoscenza del tour di Brook. Potresti darci qualche notizia in più al riguardo?

  12. Francesco on gennaio 4, 2013 at 11:43

    Volentieri, sul sito aynrand.org ho trovato che l’autore parteciperà a due incontri in europa nel mese di gennaio; il 17 a zurigo e il 21 in danimarca.
    Live free or die

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email


 

Iscriviti alla newsletter!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.